NEWS

10 Novembre 2016

Tegamino per uova , una storia di design di oltre mezzo secolo

Il tegamino uova di Moneta è un oggetto a cui sono molto affezionato, collaboro con Moneta da oltre trent’anni e quest’oggetto è tra quelli storici.
Nato alla fine degli anni 50 è testimone della rivoluzione casalinga avvenuta in quegli anni in Italia con la diffusione dei primi elettrodomestici come il frigorifero e la lavatrice.
Il tegamino per uova ha la caratteristica principale nella monoporzione e nell’essere compatto.
Dobbiamo ricordare che il marchio Moneta fu tra i primi marchi in Italia a presentare pentole in antiaderente e questo piccolo oggetto era perfetto per l’introduzione di quell’innovativa tecnologia che a quel tempo appariva nel mercato.

La sua compattezza, dovuta sia alla piccola dimensione della forma che è tra una piccola padella e un piccolo tegame e sia dalla caratteristica piccola presa, consentiva di riporlo in piccoli spazi come nei primi frigoriferi o le credenze di allora.
Oltre alla cottura di uova singole e alla preparazione di piccole quantità di cibo il tegamino era considerato anche come il perfetto strumento per conservare gli avanzi del pranzo.

Facile da riporre nel frigorifero era pronto poi per essere utilizzato direttamente nei fuochi a gas sostituendo i piccoli piatti usati per riporre il resto del cibo rimasto.
Il design di questo oggetto dal carattere semplice mi rimanda a quegli oggetti che hanno fatto la storia dello stile di vita italiano del dopoguerra e mi piace affiancarlo alle piccole utilitarie come la 500, la Isetta e allo scooter Vespa , veri simboli che hanno determinato l’evoluzione del costume italiano in quegli anni. Recentemente siamo intervenuti sul design del manichetto per renderlo attuale nell’ergonomia e soprattutto coerente con i nuovi impieghi di questo piccolo utensile più vicino alle esigenze di oggi per preparazioni creative monodose. La simpatia e la creatività sono le caratteristiche che accompagnano nel tempo questo singolare strumento.

Marcello Cutino

Articoli correlati

BCF rende omaggio a Iginio Massari - Pasticcere Campione del mondo 2019

Marcello Cutino chief designer BCF La recente notizia della vittoria del World Pastry Stars 2019 da parte di Iginio Massari,…

Mostra articolo

Pedro Almodovar e Goleta di Roca, BCF Design

Marcello Cutino chief designer BCF Con la presentazione dell’ultimo film di Pedro Almodovar Dolor y Gloria all’ultimo festival di Cannes…

Mostra articolo

Progetto Cristallo : l’ emotional design di BCF del 2006

Marcello Cutino chief designer BCF Recentemente, nell’analizzare la presentazione dell’ultima vettura del marchio BMW il SUV X7 mi ha colpito…

Mostra articolo

-------------INIZIO FOOTER --------------------

-------------FINE FOOTER--------------------

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi