BCF inaugura “Green design“, è la sezione dove vengono raccolti i progetti che nascono con l’intento di migliorare l’impatto ambientale utilizzando materiali di riciclo e processi industriali a basso impatto.

Abbiamo voluto inaugurare questa sezione perché consapevoli che le nuove sfide di prodotto e industriali si stanno focalizzando su questo fronte, non a caso l’Unione Europea pone la Green economy come uno degli asset futuri determinanti per il nuovo sviluppo così come recentemente il “Compasso d’Oro”, il più importante premio di design italiano, ha incentrato i valori del design: allo sviluppo, alla sostenibilità e responsabilità.

In questo quadro BCF design, sempre attenta all’evoluzione sociale, vuole segnalare i progetti che per caratteristiche progettuali e produttive rispondono a questi criteri convinti che il design contribuisca in modo importante alla determinazione dei nuovi comportamenti d’acquisto sempre più responsabili e dove la qualità del prodotto non si legge più solo per le sue prestazione e forme ma anche per il suo valore etico.

Articoli correlati

Verso un’economia circolare: il caso dei pneumatici ricostruiti e BCF design

Indice: Marangoni: leader mondiale nella ricostruzione BCF Design e Marangoni Il commento degli autori – BCF design team L’intervista all’impresa Il design Marix e il desig... Leggi tutto

Casa dolce casa, il design di Balance per Berndes

In questi mesi di isolamento la casa è stata un rifugio che ci ha protetto e la cucina si è rivelata più che mai il suo cuore pulsante. Moltissimi hanno ri/scoperto la passione per cucinare e in ques... Leggi tutto

L’onda anomala

L’onda anomala è l’articolo scritto da Marcello Cutino per il “Dizionario del Tempo del Virus” sotto la voce Impresa comparso sul sito web la città che sale associazione culturale che intende promuov... Leggi tutto