Dal 29 settembre al 2 ottobre 2021 nel quartiere fieristico di Veronafiere si tiene la 55ª edizione di Marmomac, la più prestigiosa fiera internazionale per l’industria e il mercato del marmo in cui si incontrano design, architettura e cultura della pietra.
Verona è uno dei più importanti centri di estrazione e lavorazione del marmo in Italia con una tradizione lapidea che risale alla preistoria ma che si sviluppò soprattutto in epoca romana con la realizzazione di grandi monumenti come l’Arena. 

Ancora oggi un intero distretto industriale lavora ed esporta in tutto il mondo pietre calcaree e graniti di ogni genere e tipologia.  Marmomac è il principale hub internazionale dei protagonisti del comparto, insostituibile piattaforma in cui business e aggiornamento professionale si incontrano, diventando luogo privilegiato di innovazione e formazione.

Quest’anno sono 756 le aziende espositrici, di cui 427 italiane e 329 straniere per un totale di 39 Paesi rappresentati.

SPERIMENTAZIONE E INNOVAZIONE IN MOSTRA
The Italian Stone Theatre – Time in Stone. Tavoli d’Autore

Nel padiglione espositivo della fiera, spazio di sperimentazione creativa e di incontro tra aziende e progettisti, BCF design è presente nella mostra Tavoli d’Autore curata dalla delegazione ADI – Associazione per il Disegno Industriale, Veneto e Trentino-Alto Adige.
Sin dalla sua prima edizione, il progetto The Italian Stone Theatre unisce le aziende italiane di lavorazione della pietra con i designer e gli architetti del territorio per la realizzazione di progetti inediti studiati appositamente per la manifestazione.

A dare l’ispirazione iniziale è un tema che ogni anno viene identificato dai curatori. Filo conduttore di quest’anno è il tempoTime in Stone, per riflettere sul legame indissolubile tra la pietra naturale e lo scorrere del tempo.

Il gruppo di lavoro di designer e architetti di ADI VTAA ha sviluppato il concept proponendo una collezione eterogenea di tavoli ideati per la ristorazione. Il rispetto del marmo, materiale raro e prezioso non più producibile, abbinato a una visione progettuale aderente alle tematiche del disegno industriale, della produzione seriale, della facilità di trasporto e della collocazione finale del manufatto, si concretizza nel lavoro di aziende d’eccellenza italiane
dell’intera filiera del settore cui progettisti e aziende del territorio hanno sperimentato la progettazione di dodici tavoli con materiali lapidei.

Roccia 45°38’27.2”N 10°57’28.9”E
(località Ronconi – Sant’Anna d’Alfaedo – Verona – Italia)

Nella mostra Tavoli d’Autore, tra i dodici tavoli esposti a Marmomac, vi è Roccia, progettato dal product designer di BCF design e Presidente ADI VTAA Marcello Cutino e prodotto dall’azienda Fasani Celeste assieme a Vetreria De Guidi.
Il tavolo è composto da una roccia centrale, alta circa un metro, avvolta da un anello di cristallo che funge da piano.

La sua forma, dettata dalla natura e dal tempo, è un elemento identificativo dell’oggetto stesso che si esplicita nella scritta presente sul cristallo: «Il tempo e la natura veri scultori della pietra».

Il marmo rosso Verona, impiegato nel tavolo, è tra le pietre veronesi più apprezzate: la sua caratteristica, oltre al particolare colore intenso, è nelle conchiglie fossili che vi si trovano in ogni dimensione.
Amato e utilizzato fin dall’antichità per la sua eleganza, lo si ritrova modellato in colonne, piastrelle, bassorilievi e sculture per decorare palazzi e chiese, come ad esempio nella facciata di Palazzo Ducale e nella Basilica di San Marco a Venezia.

Articoli correlati

Cappa a soffitto KTL 90 LXS, il design made in Italy firmato Smeg. La tecnologia che arreda.

BCF design ha collaborato alla realizzazione estetica della cappa KTL 90 LXS a soffitto, un importante elemento di arredo per il livello tecnologico della cucina. Attraverso soluzioni architettoniche... Leggi tutto

Milano Design Week 2021 IV edizione DDN HUB

Martedì 7 settembre ore 11.00Guardare con nuovi occhi a cura di Marcello Cutino, product designer e presidente di BCF design Nella settimana del design milanese BCF design sarà presente... Leggi tutto

Italianità

Da oltre trent’anni BCF design accompagna il marchio Moneta nella creazione e comunicazione dei prodotti di pentole più conosciuti dai consumatori italiani. La copertina del catalogo dell’anno 202... Leggi tutto