Il video realizzato dagli studenti del Liceo artistico riguardo al workshop “Turandot” sviluppato in partnership con l’Accademia di belle arti di Verona ha avuto il plauso e la segnalazione anche presso la Camera di Commercio di Verona come esempio di alternanza scuola-lavoro. Vincitore di “Storie di alternanza” promosse da Unioncamere il 15 maggio 2018.

Il progetto fa parte di Design come Cosmo, una filosofia di approccio frutto dell’esperienza maturata in BCF studio che ha portato alla definizione di una metodologia innovativa di sviluppo dei progetti ed è diventata anche un modello di insegnamento applicato da Marcello Cutino nel corso universitario di product design presso l’Accademia di Belle Arti di Verona.

Video
Progetto Turandot

Articoli correlati

Il packaging “Panno spugna di Despar”, il design comune e il lavello Onda di Franke

“Il design comune” parimenti al significato di luogo comune. Luogo comune vuol dire affermare un concetto o un’affermazione di dominio pubblico, sia vera che falsa, poiché viene condivisa dalla ma... Leggi tutto

Il nuovo cavatappi Beluga di Farm: dal mare al palmo della mano.

Farm lancia sul mercato vinicolo un nuovo prodotto: Beluga. Il cavatappi dal design fortemente ricercato è l’ultima sfida volta a perfezionare la propria proposta, coniugando qualità, funzione e v... Leggi tutto

La cappa Alta e il forno Galileo Professional di SMEG si aggiudicano il prestigioso premio: Good Design Awards 2021 presso il Chicago Atheneum

La cappa Alta e il forno professionale Galileo Professional di SMEG, frutto della collaborazione tra SMEG e BCF design, si sono aggiudicati il premio di Good Design Awards 2021 presso il Chic... Leggi tutto