BCF ha curato l’ideazione e la realizzazione del progetto di Marangoni esposto presso il MUSE nell’ ambito della mostra “Estinzioni. Storie di catastrofi e altre opportunità”, un progetto che vuole creare un dialogo tra ricerche e riflessioni sulla crisi ecologica che stiamo vivendo.

MUSE ha scelto Marangoni anche come partner dell’iniziativa, grazie alla comprovata esperienza dell’azienda nel campo della sostenibilità ambientale grazie allo sviluppo delle tecnologie di ricostruzione. L’allestimento di Marangoni offre la possibilità di vedere la differenza tra un pneumatico esausto e uno ricostruito, di visualizzare un video educational con particolare attenzione alla comprensione dei messaggi, di toccare con mano il perché un prodotto di buona qualità permette un ciclo di vita più lungo e – di fatto – un notevole risparmio.

L’esempio di Marangoni si pone in contrapposizione con i pneumatici prodotti nei mercati asiatici, dominati da prodotti che non permettono la ricostruzione e offrono poche garanzie legate all’impatto ambientale. Un concept ben mirato che è stato tradotto a livello multimediale con un video da proiettare in loop accanto all’installazione. La successione degli argomenti permette di far addentrare l’osservatore dentro la tematica, fornendo i dati principali dello scenario odierno, fino alle tecniche di ricostruzione.

Educational, perché la scelta è stata di orientare il video verso un upgrade di cultura nella tematica, più che alla commercializzazione del brand. Scelta che si è rivelata vincente, poiché il marchio Marangoni può oggi sostenere in modo coerente una visione sostenibile.

La creazione dell’allestimento, il concept grafico, lo storyboard del video sono stati curati interamente da BCF.

La mostra è aperta al pubblico fino 26 Giugno 2017.

Video
Marangoni Educational Muse

Articoli correlati

Tavola Rotonda: Etica Litica – Marmomac 2022

Un'occasione per parlare di bellezza, qualità e sostenibilità Mercoledì 28 settembre Marcello Cutino, in qualità di Presidente della delegazione ADI Veneto - Trentino Alto-Adige, ha moderato la ta... Leggi tutto

Roccia 45°38’27.2”N 10°57’28.9”E (Località Ronconi – Sant’Anna d’Alfaedo – Verona – Italia)

Tavolo Roccia presentato presso la mostra “Tavoli d’Autore” alla fiera internazionale Marmomacc a Verona nel 2021.La didascalia raccontava: Il tavolo è composto di una roccia alta circa un metro che ... Leggi tutto

Il packaging “Panno spugna di Despar”, il design comune e il lavello Onda di Franke

“Il design comune” parimenti al significato di luogo comune. Luogo comune vuol dire affermare un concetto o un’affermazione di dominio pubblico, sia vera che falsa, poiché viene condivisa dalla ma... Leggi tutto