Ogni anno ADI – Associazione per il Disegno Industriale individua, mediante l’Osservatorio permanente del Design, il miglior design italiano messo in produzione. La selezione comprende prodotti e sistemi di ogni merceologia, ricerche teorico-critiche, di processo e d’impresa, servizi e iniziative sociali; riservando particolare attenzione alla sostenibilità.

Nella categoria tematica Design dei materiali e dei sistemi tecnologici, per la sua originalità e innovazione funzionale e tipologica, per i processi di produzione adottati e i materiali impiegati, la sintesi formale e la particolare attenzione verso il rispetto ambientale, il valore pubblico e sociale, oltre alla cura per l’usabilità, l’interazione e il Design for all, è stata selezionata la serie di pentole Recy, progettata da BCF design e prodotta da Alluflon, azienda con cui lo studio collabora da oltre trent’anni.

I prodotti selezionati quest’anno – 233 sulle 1.017 candidature presentate, cui si aggiungono 28 progetti degli studenti selezionati nella sezione Targa Giovani – sono infatti suddivisi per ambiti tematici – Design per l’abitare (48 prodotti selezionati), Design dei materiali e dei sistemi tecnologici (24), della Ricerca per l’impresa (17) e della Ricerca teorica (17 tra studi e volumi pubblicati) – per testimoniare la vitalità dell’innovazione nelle idee e nelle soluzioni concrete del design italiano. Tutti i selezionati concorreranno nel 2022 al XXVII Compasso d’Oro ADI, il più antico e autorevole premio mondiale di design.

La mostra che presenta una parte di questi prodotti, tra cui la serie di pentole Recy, è stata allestita fino al 7 novembre 2021 all’ADI Design Museum “Compasso d’Oro” di Milano, per trasferirsi dal 18 novembre 2021 all’Auditorium della Tecnica, nel Centro congressi di Confindustria all’EUR, a Roma.

Il green design nella collezione Recy di Moneta

La serie Recy – 100% sicura, sana e sostenibile – è realizzata in alluminio 100% riciclato da lattine.
L’alluminio riciclato rappresenta una preziosa risorsa e un valido contributo all’impegno di Alluflon nella lotta contro gli sprechi e l’inquinamento. Significa, infatti, ridurre l’impatto ambientale associato all’estrazione della sua materia prima (la bauxite) e al processo di lavorazione: per produrre l’alluminio della collezione è utilizzato solo il 5% dell’energia elettrica che occorrerebbe per creare di nuove.

Recy rappresenta la scelta virtuosa del marchio Moneta di Alluflon: i prodotti sono infatti validati da UL, un ente esterno di certificazione, relativamente all’uso di alluminio riciclato. La serie è realizzata utilizzando il rivestimento Protection base, uno scudo brevettato a protezione dell’antiaderenza, per una doppia resistenza e una doppia durata. Protection Base crea un sigillo compatto, liscio e uniforme sulla pentola sigillandone le prestazioni e incrementando le proprietà di antiaderenza: su una base di antiaderente rinforzato viene sovrapposta prima una tecnosuperficie e poi un rivestimento di particelle di microcristalli. Ai pregi dell’alluminio riciclato, Recy abbina inoltre un fondo in acciaio ferromagnetico adatto all’uso su piani ad induzione che permette di cucinare in minor tempo e consumando meno energia.

Il progetto Recy: Buona per te, buona per l’ambiente

Recy è la prima linea di pentole introdotta nel mercato italiano che utilizza l’alluminio riciclato derivante dal recupero di lattine.
La collezione rappresenta per Moneta un prodotto di largo consumo e accessibile al grande pubblico: propone un’ottima performance prestazionale nell’uso e offre una scelta rispettosa verso l’ambiente. In un’ottica di sviluppo sostenibile, il design dei materiali e dei componenti tecnologici nasce nelle prime fasi di selezione e analisi dei materiali, prestando particolare attenzione a quelli riciclati e/o riciclabili.
La ricerca del design dei materiali si focalizza inoltre sui temi di riuso e riciclo, in previsione di un secondo utilizzo dell’oggetto prodotto, sia come materiale che come funzione, e sulla qualità e durabilità che implicano materiali con incrementata resistenza e prodotti con maggiore vita utile.

Moneta nasce a Milano nel 1875 e mantiene ancora oggi il primato del marchio più conosciuto in Italia nel settore delle pentole.

Articoli correlati

Tavola Rotonda: Etica Litica – Marmomac 2022

Un'occasione per parlare di bellezza, qualità e sostenibilità Mercoledì 28 settembre Marcello Cutino, in qualità di Presidente della delegazione ADI Veneto - Trentino Alto-Adige, ha moderato la ta... Leggi tutto

Roccia 45°38’27.2”N 10°57’28.9”E (Località Ronconi – Sant’Anna d’Alfaedo – Verona – Italia)

Tavolo Roccia presentato presso la mostra “Tavoli d’Autore” alla fiera internazionale Marmomacc a Verona nel 2021.La didascalia raccontava: Il tavolo è composto di una roccia alta circa un metro che ... Leggi tutto

Il packaging “Panno spugna di Despar”, il design comune e il lavello Onda di Franke

“Il design comune” parimenti al significato di luogo comune. Luogo comune vuol dire affermare un concetto o un’affermazione di dominio pubblico, sia vera che falsa, poiché viene condivisa dalla ma... Leggi tutto